"La Rivista di Engramma (online)" ISSN 1826-901X

6 | febbraio/marzo 2001

9788894840049

titolo

EUREKA!

Maria: la donna della forza

Maria Bergamo

Dopo le eroine veterotestamentarie l’epiteto "Benedetta fra le donne" è solo per Maria che, associata a loro, compare come la combattente che ottiene la vittoria definitiva sul male antico.

1. Giotto, Visitazione di Maria a Elisabetta, 1306, Padova, Cappella degli Scrovegni

1. "Elisabetta esclamò a gran voce: Benedetta tu Maria fra le donne, e benedetto il frutto del tuo grembo". (Lc 1, 42)

2. Artemisia Gentileschi, Giuditta decapita Oloferne, 1612, Napoli, Museo di Capodimonte

2. "Ozia disse a Giuditta: Benedetta sei tu figlia, davanti al Dio altissimo più di tutte le donne che vivono sulla terra". (Gdt 13, 18)

3. Giaele uccide Sisara, miniatura dallo Speculum Humanae Salvationis, XIV sec., (MMW, 10 B 34, c.31r) The Hague, Koninklije Bibliotheek 

3. "Sia benedetta tra le donne Giaele, moglie di Eber il Kenita, benedetta fra le donne della tenda". (Gdc 5, 24)

4. "L’angelo Gabriele fu inviato da Dio a una vergine di Nazareth [...], l’angelo è in cammino incontro a questa donna fin dall’alba dei tempi. In effetti, la donna coronata di stelle dell’Apocalisse 12 è incinta fin dal giardino della Genesi. Il seme messianico è depositato in lei dalla parola di Dio al serpente: ‘Io porrò inimicizia tra te e la donna, tra la tua stirpe e la sua stirpe; questa ti schiaccerà la testa’ (Gen 3,15). Davanti alla donna si pose ‘il serpente antico’, si dispose fin dal principio a divorare il figlio della donna (Ap 12, 4.9; 20,2). Eva, la madre dei viventi, è il primo nome della donna messianica, ma è Maria il nome definitivo. Attraverso Eva e la sua lunga discendenza si guarda a colei che, tra tutte le donne, è la madre del figlio che ‘schiaccerà la testa’ del serpente". (E. Jiménez Hernandez, Maria, Madre del Redentore, Napoli 1997)

4. da sx: Caravaggio, Pala dei Palafrenieri, 1606, Roma, Galleria Borghese; La donna contro il drago, 1047, miniatura dall'Apocalisse del Beatus di Liebana, illustrato da Facundus, (Beatus di León, Ms. Vit. 14.2, c. 168v) Madrid, Biblioteca Nacional; Eva e Maria, 1481 ca., miniatura dal Messale dell'Arcivescovo di Salisburgo Bernhard von Rohr, (BSB Clm 15710, c. 127) Monaco, Bayerische Staatsbibliothek

temi di ricerca

indici

colophon

archivio