Aby Warburg
Mnemosyne Atlas
Aby Warburg
Mnemosyne Atlas

englishitaliano
arancio

con approfondimenti content analysis

gialla

con approfondimenti e dettagli content analysis and details

Mnemosyne Atlas 4


Tipologie di preformazioni antiche 

1. Violenza, vittoria e patimento tra cielo e terra

L’espressività umana al grado superlativo: le formule di pathos nell’arte antica. 
La battaglia, il rapimento, l’aggressione: Gigantomachia; Leucippidi; Deianira ed Ercole (viaggio nel mondo infero e ritorno). Postura recubans di divinità legate alla terra: il dio fluviale; Arianna (Cleopatra); i semidei nel giudizio di Paride. L’abbandono e il patimento: Fetonte (ascesa e caduta); Prometeo (hybris e redenzione: prefigurazione del ‘Salvatore patiens’).

Types of ancient pre-coinages
1. Violence, victory and suffering, between heaven and earth

Human expressions to a superlative degree: formulae of emotion in ancient art. Battle, rape, and aggression: Gigantomachy; Leucippides; Deianira and Hercules (journey to the underworld and back). Reclining posture of terrestrial deities: the River-god; Ariadne (Cleopatra); the demigods in the Judgment of Paris. Abandonment and suffering: Phaëton (rise and fall); Prometheus (hybris and redemption: prefiguration of the ‘Suffering Saviour’).

Antike Vorprägungen
Kampf. (Giganten) Raub. Herkulestaten. Unterwelt? Erdgebundenheit (Flussgott, Parisurteil) und Auffahrt. Auffahrt und Sturz (Phaeton). Der leidende Erlöser. (Prometheus. Feuerholen. Hochmut).

Preconiazioni antiche
Battaglia (Giganti). Ratto. Fatiche di Ercole. Mondo infero? Legame con la terra (dio fluviale, giudizio di Paride) e ascensione. Ascensione e caduta (Fetonte). Il Salvatore che soffre (Prometeo. Feuerholen. Conquista del fuoco. Vertigine).

clicca sul pannello per ingrandire

click on the plate to enlarge

1a. Arianna dormiente
Positivo fotografico (19,2x25,5cm) presente al WIA.
da: Archivio Alinari, Firenze (inv. ACA-F-006507), Lastra di vetro al bromuro, gelatina ai sali d’argento, 21x27 cm, 1880 ca.
Statua su un sarcofago, marmo bianco docimeno (161,5x195 cm), fine I sec. – inizio II sec. d.C., Roma, Musei Vaticani, Museo Pio Clementino, Galleria delle Statue (inv. 548).

1b. Gigantomachia (basamento del precedente)
Positivo fotografico (19,7x 25,7 cm) presente al WIA.
da: Archivio Alinari, Firenze (inv. ADA-F-002242-0000), Lastra di vetro al bromuro, gelatina ai sali d’argento, 21x27 cm, 1890 ca. Rilievo del sarcofago con Arianna dormiente, marmo bianco (84x243x117 cm), 180 d.C. ca., Roma, Musei Vaticani, Museo Pio Clementino, Galleria delle Statue (inv. 549).

2. Le fatiche di Ercole
Positivo fotografico (19,7x 25,8 cm) presente al WIA.
da: Archivio Alinari-archivio Anderson, Firenze (inv. ADA-F-023687-0000), Lastra di vetro al bromuro, gelatina ai sali d’argento, 21x27 cm, 1923 ca.
Rilievo marmoreo romano fortemente integrato (32x132 cm), prima metà II d.C., Roma, Musei Vaticani, Gabinetto delle Maschere (inv. 793).

3.Ratto di Deianira
Riproduzione fotografica*
da: fonte sconoscosciuta
Mosaico romano, falso del XIX secolo, Madrid Museo Arqueológico

4. Ratto delle Leucippidi
Riproduzione fotografica*
da: Archivio Alinari – Archivio Anderson, Firenze (inv. ADA-F-023725-0000), Lastra di vetro al bromuro, gelatina ai sali d’argento, 21x27 cm, 1923 ca.
Sarcofago romano montato con l'inserzione di tre statuette e due vasi marmorei (64x184x50 cm), 150-160 d.C. ca., Roma, Musei Vaticani, Galleria dei Candelabri (inv. 2796).

5a. Giudizio di Paride
Riproduzione fotografica* 
Frammento di bassorilievo in marmo da un sarcofago da Villa Ludovisi, 130-138 d.C. ca., Roma, Museo Nazionale, Palazzo Altemps (inv. 8563). [cfr. Tagebuch der Kulturwissenschaftlichen Bibliothek Warburg, a cura di Karen Michels e Charlotte Schoell-Glass, Akademie Verlag, Berlin 2001, p. 411].

5b. Giudizio di Paride
Riproduzione fotografica* 
da: Carl Robert, Die antiken Sarkophagreliefs, vol. II, Berlin 1890, ill. p. 17 (secondo Eichler, con integrazioni in gesso).
Frammento di bassorilievo in marmo da un sarcofago da Villa Ludovisi, 130-138 d.C. ca., Roma, Museo Nazionale, Palazzo Altemps (inv. 8563).

6a. Giudizio di Paride
Positivo fotografico (25,5x19,8 cm) presente al WIA.
da: Archivio Alinari, Firenze (inv. ACA-F-027526-0000), Lastra di vetro al bromuro, gelatina ai sali d’argento, 21x27 cm, 1920-1930 ca.
Rilievo di sarcofago romano, marmo (14x230x90 cm), 180-200 d.C. ca., Roma, Villa Medici.

6b. Giudizio di Paride
Riproduzione fotografica (28,5x20,3 cm) presente al WIA.
da: Carl Robert, Die antiken Sarkophagreliefs, vol. II, Berlin 1890, tav. 5, ill. 11 (secondo Eichler) e ill. 111 (secondo il Codex Coburgensis, Veste Coburg (Kupferstichkabinett), Hz2, 1550-1555, fol. 58), ambedue senza la fascia superiore aggiunta nel 1584.
Rilievo di sarcofago romano, marmo ( 14x230x90 cm), 180-200 d.C. ca., Roma, Villa Medici.

7. Giudizio di Paride
Riproduzione fotografica (25 x 15,7) presente al WIA.
da: Carl Robert, Die antiken Sarkophagreliefs, vol. II, Berlin 1890, tav. 4, ill. 10 (secondo Eichler) e 10’ (secondo il Codex Corbugensis, Veste Coburg (Kupferstichkabinett), Hz2, 1550-1555, fol. 59).
Rilievo di sarcofago romano, marmo, 150-200 d.C. ca, Roma, Villa Doria Pamphili, Casino Bel Respiro. [cfr. Tagebuch, cit. p. 432].

8. Villa Doria Pamphili
Fotografia, veduta aerea, 1929 (?)
da: Archivi Alinari 
Villa progettata da Alessandro Argaldi, Giovanni Francesco Grimaldi, XVII- XX secolo, Roma.

9. Il Nilo
Riproduzione fotografica (20,5 x 12,4 cm) presente al WIA.
da: Adam Bartsch, Le Peintre graveur, vol. 21, Wien 1803, XVII.107.155.
Cherubino Alberti, Acquaforte (incisione su rame) secondo la statua conservata a Roma, Musei Vaticani, Museo Pio Clementino, Braccio Nuovo (130-140 d.C. ca.), copia di una statua nel Templum Pacis (71 e il 75 d.C. ca.), 1576, London, The British Museum (inv. 1874,0808.556).

10. Ara Casali
Rilievi in marmo, ex voto di Tito Claudio Faventino, seconda metà II sec. d.C., iscrizione inizio III sec. d.C. ca., Roma, Musei Vaticani, Museo Pio Clementino, Cortile Ottagono del Belvedere, Portico Nord inv. 1186).

10/1. Helios sul carro solare, Venere e Marte legati da Efesto (lato anteriore).
Riproduzione fotografica (25,5x14,7 cm) presente al WIA.
 

10/2. Marte e Rea Silvia, i pastori, Tevere, la Lupa (lato posteriore).
Riproduzione fotografica*

10/3. Giudizio di Paride, Scene di battaglia a Troia (lato minore sinistro).
Riproduzione fotografica*

10/4. Ettore trascinato da Achille intorno alle mura di Troia; Solennità funebri per Ettore (lato minore destro).
Riproduzione fotografica (24,8x14 cm) presente al WIA.

11. Caduta di Fetonte
Riproduzione fotografica* 
da: Friedrich Wieseler, Phaeton. Eine archälogische Abhandlung, Göttingen 1857, ill. 10.
Cammeo, da un sarcofago romano (170 d.C. ca; Firenze, Galleria degli Uffizi, inv. 181), 1500-1510, Firenze, Museo degli Argenti (inv. 64507).

12. Storia di Fetonte
Riproduzione fotografica (21x27,4 cm) presente al WIA.
da: Carl Robert, Die antiken Sarkophagreliefs, vol. III, 3, Berlin 1919, tav. CIX, ill. 337 (secondo Eichler, con aggiunte) e ill. 337 (secondo il Codex Coburgensis, Veste Coburg (Kupferstichkabinett), Hz2, 1550-1555 fol. 209, senza aggiunte)
Rilievo di un sarcofago romano, marmo (117x259x14 cm), 290-300 d.C. ca., Paris, Musée du Louvre (inv. MA 1017).

13. Storia di Fetonte
Riproduzione fotografica (20x27 cm) presente al WIA.
da: Carl Robert, Die antiken Sarkophagreliefs, vol. III, 3, Berlin 1919, tav. CX, ill. 338 a-b, 339
sopra: Caduta di Fetonte, lato anteriore di un sarcofago romano (330 d.C. ca; Roma, Villa Borghese);
centro: Sole e Luna, fianchi laterali dello stesso sarcofago
In basso: Cavallo che si impenna di un frammento di un sarcofago romano (III sec. d.C., Roma, Palazzo Camuccini)

14. Storia di Fetonte
Riproduzione fotografica (20 x 24,5 cm) presente al WIA.
da: Carl Robert, Die antiken Sarkophagreliefs, vol. III, 3, Berlin 1919, tav. CVIII, ill. 332, 334, 336
prima fascia: lato anteriore di un sarcofago romano, 190-200 d.C. ca., Liverpool Museum (Ince Blundell collection)
seconda fascia, a sinistra e a destra: Divinità del vento, fianco dello stesso sarcofago
seconda fascia, al centro: Frammento di un coperchio di sarcofago, 160-170 d.C. ca, Roma, Musei Vaticani, Museo Chiaramonti
terza fascia: lato anteriore di un sarcofago romano, 190-200 d.C. ca., Liverpool Museum (Ince Blundell collection)
ultima fascia: lato anteriore di un sarcofago romano, 200-300 d.C. ca, Kopenhagen, Ny Carlsberg Glyptothek.

15. Storia di Fetonte
Riproduzione fotografica (20 x 24 cm) presente al WIA
da: Carl Robert, Die antiken Sarkophagreliefs, vol. III, 3, Berlin 1919, tav. CXII, ill. 342-342c
prima fascia: lato anteriore, caduta di Fetonte da un sarcofago romano, marmo, 170 d.C. ca., Firenze, Galleria degli Uffizi (inv. 181) seconda fascia: lato anteriore dello stesso sarcofago, caduta di Fetonte (altro disegno)
terza fascia: fianco dello stesso sarcofago con Castore e Polluce
ultima fascia: lato posteriore dello stesso sarcofago con Corse nel circo (riutilizzato nella tarda antichità)

16a. Ercole e Castore liberano Prometeo
Riproduzione fotografica (16,9 x 22,4 cm) presente al WIA.
da: Collection Julien Greaù, Catalogue des Bronzes antiques et des objects d’art du moyen age et de la Renaissance, Paris 1885, Tav. XI.
Specchio etrusco a rilievo, fine sec. V a.C., Paris, Musée du Louvre.

16b. La liberazione di Prometeo da parte di Ercole e Castore
 (12 x 16,9 cm) presente al WIA.
da: Eduard Gerhard, Etruskische Spiegel, vol. 2, tav. 138, Berlin 1845.
 Specchio etrusco a rilievo, fine sec. V a.C., Paris, Musée du Louvre.

clicca sul pannello per ingrandire i dettagli
click on the plate to enlarge details
01a

1a. Arianna dormiente
Positivo fotografico (19,2x25,5cm) presente al WIA.
da: Archivio Alinari, Firenze (inv. ACA-F-006507), Lastra di vetro al bromuro, gelatina ai sali d’argento, 21x27 cm, 1880 ca.
Statua su un sarcofago, marmo bianco docimeno (161,5x195 cm), fine I sec. – inizio II sec. d.C., Roma, Musei Vaticani, Museo Pio Clementino, Galleria delle Statue (inv. 548).

01b

1b. Gigantomachia (basamento del precedente)
Positivo fotografico (19,7x 25,7 cm) presente al WIA.
da: Archivio Alinari, Firenze (inv. ADA-F-002242-0000), Lastra di vetro al bromuro, gelatina ai sali d’argento, 21x27 cm, 1890 ca. Rilievo del sarcofago con Arianna dormiente, marmo bianco (84x243x117 cm), 180 d.C. ca., Roma, Musei Vaticani, Museo Pio Clementino, Galleria delle Statue (inv. 549).

02

2. Le fatiche di Ercole
Positivo fotografico (19,7x 25,8 cm) presente al WIA.
da: Archivio Alinari-archivio Anderson, Firenze (inv. ADA-F-023687-0000), Lastra di vetro al bromuro, gelatina ai sali d’argento, 21x27 cm, 1923 ca.
Rilievo marmoreo romano fortemente integrato (32x132 cm), prima metà II d.C., Roma, Musei Vaticani, Gabinetto delle Maschere (inv. 793).

03

3. Ratto di Deianira
Riproduzione fotografica*
da: fonte sconoscosciuta
Mosaico romano, falso del XIX secolo, Madrid Museo Arqueológico.

04

4. Ratto delle Leucippidi
Riproduzione fotografica*
da: Archivio Alinari – Archivio Anderson, Firenze (inv. ADA-F-023725-0000), Lastra di vetro al bromuro, gelatina ai sali d’argento, 21x27 cm, 1923 ca.
Sarcofago romano montato con l'inserzione di tre statuette e due vasi marmorei (64x184x50 cm), 150-160 d.C. ca., Roma, Musei Vaticani, Galleria dei Candelabri (inv. 2796).

05a

5a. Giudizio di Paride
Riproduzione fotografica* 
Frammento di bassorilievo in marmo da un sarcofago da Villa Ludovisi, 130-138 d.C. ca., Roma, Museo Nazionale, Palazzo Altemps (inv. 8563). [cfr. Tagebuch der Kulturwissenschaftlichen Bibliothek Warburg, a cura di Karen Michels e Charlotte Schoell-Glass, Akademie Verlag, Berlin 2001, p. 411].

06a

6a. Giudizio di Paride
Positivo fotografico (25,5x19,8 cm) presente al WIA.
da: Archivio Alinari, Firenze (inv. ACA-F-027526-0000), Lastra di vetro al bromuro, gelatina ai sali d’argento, 21x27 cm, 1920-1930 ca.
Rilievo di sarcofago romano, marmo (14x230x90 cm), 180-200 d.C. ca., Roma, Villa Medici.

06b

6b. Giudizio di Paride
Riproduzione fotografica (28,5x20,3 cm) presente al WIA.
da: Carl Robert, Die antiken Sarkophagreliefs, vol. II, Berlin 1890, tav. 5, ill. 11 (secondo Eichler) e ill. 111 (secondo il Codex Coburgensis, Veste Coburg (Kupferstichkabinett), Hz2, 1550-1555, fol. 58), ambedue senza la fascia superiore aggiunta nel 1584.
Rilievo di sarcofago romano, marmo ( 14x230x90 cm), 180-200 d.C. ca., Roma, Villa Medici.

05b

5b. Giudizio di Paride
Riproduzione fotografica* 
da: Carl Robert, Die antiken Sarkophagreliefs, vol. II, Berlin 1890, ill. p. 17 (secondo Eichler, con integrazioni in gesso).
Frammento di bassorilievo in marmo da un sarcofago da Villa Ludovisi, 130-138 d.C. ca., Roma, Museo Nazionale, Palazzo Altemps (inv. 8563).

07

7. Giudizio di Paride
Riproduzione fotografica (25 x 15,7) presente al WIA.
da: Carl Robert, Die antiken Sarkophagreliefs, vol. II, Berlin 1890, tav. 4, ill. 10 (secondo Eichler) e 10’ (secondo il Codex Corbugensis, Veste Coburg (Kupferstichkabinett), Hz2, 1550-1555, fol. 59).
Rilievo di sarcofago romano, marmo, 150-200 d.C. ca, Roma, Villa Doria Pamphili, Casino Bel Respiro. [cfr. Tagebuch, cit. p. 432].

08

8. Villa Doria Pamphili
Fotografia, veduta aerea, 1929 (?)
da: Archivi Alinari 
Villa progettata da Alessandro Argaldi, Giovanni Francesco Grimaldi, XVII- XX secolo, Roma.

09

9. Il Nilo
Riproduzione fotografica (20,5 x 12,4 cm) presente al WIA.
da: Adam Bartsch, Le Peintre graveur, vol. 21, Wien 1803, XVII.107.155.
Cherubino Alberti, Acquaforte (incisione su rame) secondo la statua conservata a Roma, Musei Vaticani, Museo Pio Clementino, Braccio Nuovo (130-140 d.C. ca.), copia di una statua nel Templum Pacis (71 e il 75 d.C. ca.), 1576, London, The British Museum (inv. 1874,0808.556).

10a

10/1.  Ara Casali
Rilievi in marmo, ex voto di Tito Claudio Faventino, seconda metà II sec. d.C., iscrizione inizio III sec. d.C. ca., Roma, Musei Vaticani, Museo Pio Clementino, Cortile Ottagono del Belvedere, Portico Nord inv. 1186). 
Helios sul carro solare, Venere e Marte legati da Efesto (lato anteriore).
Riproduzione fotografica (25,5x14,7 cm) presente al WIA.

10b

10/2. Ara Casali
Rilievi in marmo, ex voto di Tito Claudio Faventino, seconda metà II sec. d.C., iscrizione inizio III sec. d.C. ca., Roma, Musei Vaticani, Museo Pio Clementino, Cortile Ottagono del Belvedere, Portico Nord inv. 1186).
Marte e Rea Silvia, i pastori, Tevere, la Lupa (lato posteriore).
Riproduzione fotografica*

10c

10/3. Ara Casali
Rilievi in marmo, ex voto di Tito Claudio Faventino, seconda metà II sec. d.C., iscrizione inizio III sec. d.C. ca., Roma, Musei Vaticani, Museo Pio Clementino, Cortile Ottagono del Belvedere, Portico Nord inv. 1186).
Giudizio di Paride, Scene di battaglia a Troia (lato minore sinistro).
Riproduzione fotografica*

10d

10/4.  Ara Casali
Rilievi in marmo, ex voto di Tito Claudio Faventino, seconda metà II sec. d.C., iscrizione inizio III sec. d.C. ca., Roma, Musei Vaticani, Museo Pio Clementino, Cortile Ottagono del Belvedere, Portico Nord inv. 1186).
Ettore trascinato da Achille intorno alle mura di Troia; Solennità funebri per Ettore (lato minore destro).
Riproduzione fotografica (24,8x14 cm) presente al WIA.

11

11. Caduta di Fetonte
Riproduzione fotografica* 
da: Friedrich Wieseler, Phaeton. Eine archälogische Abhandlung, Göttingen 1857, ill. 10.
Cammeo, da un sarcofago romano (170 d.C. ca; Firenze, Galleria degli Uffizi, inv. 181), 1500-1510, Firenze, Museo degli Argenti (inv. 64507).

12

12. Storia di Fetonte
Riproduzione fotografica (21x27,4 cm) presente al WIA.
da: Carl Robert, Die antiken Sarkophagreliefs, vol. III, 3, Berlin 1919, tav. CIX, ill. 337 (secondo Eichler, con aggiunte) e ill. 337 (secondo il Codex Coburgensis, Veste Coburg (Kupferstichkabinett), Hz2, 1550-1555 fol. 209, senza aggiunte).
Rilievo di un sarcofago romano, marmo (117x259x14 cm), 290-300 d.C. ca., Paris, Musée du Louvre (inv. MA 1017).

13

13. SStoria di Fetonte
Riproduzione fotografica (20x27 cm) presente al WIA.
da: Carl Robert, Die antiken Sarkophagreliefs, vol. III, 3, Berlin 1919, tav. CX, ill. 338 a-b, 339
sopra: Caduta di Fetonte, lato anteriore di un sarcofago romano (330 d.C. ca; Roma, Villa Borghese);
centro: Sole e Luna, fianchi laterali dello stesso sarcofago.
In basso: Cavallo che si impenna di un frammento di un sarcofago romano (III sec. d.C., Roma, Palazzo Camuccini).

14

14. Storia di Fetonte
Riproduzione fotografica (20 x 24,5 cm) presente al WIA.
da: Carl Robert, Die antiken Sarkophagreliefs, vol. III, 3, Berlin 1919, tav. CVIII, ill. 332, 334, 336
prima fascia: lato anteriore di un sarcofago romano, 190-200 d.C. ca., Liverpool Museum (Ince Blundell collection).
Seconda fascia, a sinistra e a destra: Divinità del vento, fianco dello stesso sarcofago.
Seconda fascia, al centro: Frammento di un coperchio di sarcofago, 160-170 d.C. ca, Roma, Musei Vaticani, Museo Chiaramonti.
Terza fascia: lato anteriore di un sarcofago romano, 190-200 d.C. ca., Liverpool Museum (Ince Blundell collection).
Ultima fascia: lato anteriore di un sarcofago romano, 200-300 d.C. ca, Kopenhagen, Ny Carlsberg Glyptothek.

15

15. Storia di Fetonte
Riproduzione fotografica (20 x 24 cm) presente al WIA
da: Carl Robert, Die antiken Sarkophagreliefs, vol. III, 3, Berlin 1919, tav. CXII, ill. 342-342c.
Prima fascia: lato anteriore, caduta di Fetonte da un sarcofago romano, marmo, 170 d.C. ca., Firenze, Galleria degli Uffizi (inv. 181).
Seconda fascia: lato anteriore dello stesso sarcofago, caduta di Fetonte (altro disegno).
Terza fascia: fianco dello stesso sarcofago con Castore e Polluce.
Ultima fascia: lato posteriore dello stesso sarcofago con Corse nel circo (riutilizzato nella tarda antichità).

16a

16a. Ercole e Castore liberano Prometeo
Riproduzione fotografica (16,9 x 22,4 cm) presente al WIA.
da: Collection Julien Greaù, Catalogue des Bronzes antiques et des objects d’art du moyen age et de la Renaissance, Paris 1885, Tav. XI.
Specchio etrusco a rilievo, fine sec. V a.C., Paris, Musée du Louvre.

16b

16b. La liberazione di Prometeo da parte di Ercole e Castore
 (12 x 16,9 cm) presente al WIA.
da: Eduard Gerhard, Etruskische Spiegel, vol. 2, tav. 138, Berlin 1845.
 Specchio etrusco a rilievo, fine sec. V a.C., Paris, Musée du Louvre.

La Rivista di Engramma
ISSN 1826-901X
Mnemosyne Atlas on line [2000,2004] 2012
aggiornamento: agosto 2018
  • Atlas plates: ©The Warburg Institute Archive
  • versione inglese: elizabeth thomson
  • progetto grafico: daniele savasta
  • Atlas plates: ©The Warburg Institute Archive
  • english version: elizabeth thomson
  • graphic design: daniele savasta