Aby Warburg
Mnemosyne Atlas
Aby Warburg
Mnemosyne Atlas

englishitaliano
arancio

con approfondimenti content analysis

gialla

con approfondimenti e dettagli content analysis and details

Mnemosyne Atlas 32


Tiaso carnascialesco

L’imagerie realistica e la diffusione folklorico-popolare (danza moresca con la donna al centro, grottesche con scimmie, danza della ‘lotta per i pantaloni’, battaglia allegorica tra Carnevale e Quaresima) veicolate anche da oggetti d’uso quotidiano, come espressioni moderne (e autentiche) dell’antico pathos dionisiaco del sacrificio e dell’aggressione (cfr. la danza del sacerdote e la morte di Orfeo in tav. 5, tav. 6).


Bacchic carnival retinue

Realistic imagery, and vernacular and folklore models (Moorish dance with woman at the centre, grotesques with monkeys, dance of the 'fight for the trousers', allegorical battle between Carnival and Lent) are widely circulated via everyday items, as modern (and authentic) expressions of the ancient Dionysian pathos of sacrifice and aggression (see the dance of the priest and the death of Orpheus in plates 5, 6).

Groteske. Tanz um die Frau im Mittelpunkt. Vœu du Paon. Quaresima. Affenbecher. Groteske der Affen. Tanz der Frauen um die Hose. [cf. Tanz des Priesters, Tod des Orpheus]. Gerät als Vehikel.

Grottesca. Danza per la donna al centro. Vœu du Paon. Quaresima. Coppa delle scimmie. Grottesca delle scimmie. Danza delle donne per i pantaloni. [cfr. danza del sacerdote, morte di Orfeo]. Oggetti d’uso comune come veicolo.

in preparazione

in fieri

1. Scene di caccia e di battaglia della vita di corte, coppie all'aperto, cornice in avorio di una scacchiera, area franco-fiamminga (particolare), seconda metà del sec. XV, Firenze, Museo Nazionale del Bargello

2. Incipiunt Distinctiones Orbium Tam Celestium Quam Elementorum [titolo nell'immagine], danza moresca in una miniatura da Michael Scotus, Liber Particularis, manoscritto, 1438, Breslau, Universitätsbibliothek, F 21, fol. 146v

3. Scacchiera veneziana con cornice d'avorio franco-fiamminga (insieme), Firenze, Museo Nazionale del Bargello

4. Venditore ambulante addormentato e scimmie che rubano la mercanzia, acquaforte fiorentina su rame, 1470-1490 ca., London, The British Museum

5. Maestro dei cartigli (o delle banderuole), La lotta per i pantaloni, acquaforte su rame, area tedesca, 1460 ca., Berlin, Staatliche Museen, Kupferstichkabinett

6. Israhel van Meckenem, Danza moresca, motivo ornamentale, acquaforte su rame, seconda metà del sec. XV, Wien, Albertina

7. Danza moresca, disegno dal manoscritto De Saint Pierre de la Capel, 1460 ca., Bruxelles, Bibliothèque Royale, Ms. 932-3, fol. 168

8. Israhel van Meckenem Danza moresca, acquaforte su rame, 1490 ca., London, The British Museum

9. Danza moresca, figure danzanti sulla facciata di una casa a Bussoleno, Val di Susa, Piemonte, Italia

10. Venditore e scimmie , decorazione su calici smaltati, sec. XV, New York, The Cloisters

11. La lotta per i pantaloni, cassetta norvegese in legno, Berlin, Staatliche Museen, Museum Europäischer Kulturen

12. Albrecht Dürer, Danza delle scimmie, disegno a penna, 1523, Basilea, Kunstsammlung

13. Voi figli di Venere vi credete tutti bravi e furbi, ma qui sette donne si azzuffano per un paio di calzoni [testo nell'immagine], cosiddetta "lotta per i pantaloni", acquaforte su rame, Germania, sec. XVII, München, Graphische Sammlung

14. Bottega di Francesco del Cossa, Due immagini di Danzatori di moresca, punta d'argento, 1470 ca., Firenze, Galleria degli Uffizi, Gabinetto di disegni e stampe

15. Hans Leinberger (attribuito), Danza intorno a "Frau Welt", acquaforte su rame, primo terzo del sec. XVI, Wien, Albertina

16. Banchetto del pavone, raffigurazione dell'eroe che riceve dalla regina un pavone arrostito come segno d'amore, miniatura dal cosiddetto "Manoscritto Huge Scheppel", 1455-1472, Hamburg, Staats- und Universitätsbibliothek, Cod. 12 in scrinio, fol. 13v

17. Francesco del Cossa (attribuito), Danzatori di moresca, punta d'argento, 1470 ca., Firenze, Galleria degli Uffizi, Gabinetto di disegni e stampe

18. Francesco del Cossa (attribuito), Danzatori di moresca, punta d'argento, 1470 ca., Firenze, Galleria degli Uffizi, Gabinetto di disegni e stampe

19. La guerra per la gonna di una donna; Lotta per i pantaloni [titolo nell'immagine], xilografia tedesca, colorata a mano

20. Erasmus Grasser, Danzatore di moresca, legno dipinto, 1480, München, Stadtmuseum

21. Erasmus Grasser, Danzatore di moresca, legno dipinto, 1480, München, Stadtmuseum

22. Maestro di Maria di Borgogna (attribuzione), Allegoria, Venere o Vanitas (fanciulla nuda su un pavone), disegno in punta d'argento, Berlin, Staatliche Museen, Kupferstichkabinett

23. Uomo che danza di fronte a una statuetta di Venere, immagine del mese di aprile copia di un'illustrazione dal cosiddetto "Cronografo del 354", penna in tinta seppia, inizio del sec. XVI, Wien, Nationalbibliothek, Cod. 3416 fol. 5

24. Daniel Hopfer, Danza moresca (venditori di salsicce e ballerini del Carnevale) , primo terzo del sec. XVI, Hanover, New Hampshire/USA, Dartmouth College

25. Trionfo del Carnevale, dipinto di area olandese, sec. XVI

26. Hieronymus Bosch (copia), La lotta tra il Carnevale e la Quaresima, 1925, Amsterdam, Rijksmuseum

in preparazione

in fieri

La Rivista di Engramma
ISSN 1826-901X
Mnemosyne Atlas on line [2000,2004] 2012
aggiornamento: settembre 2014
  • Atlas plates: ©The Warburg Institute Archive
  • versione inglese: elizabeth thomson
  • progetto grafico: daniele savasta
  • Atlas plates: ©The Warburg Institute Archive
  • english version: elizabeth thomson
  • graphic design: daniele savasta