Aby Warburg
Mnemosyne Atlas
Aby Warburg
Mnemosyne Atlas

englishitaliano
arancio

con approfondimenti content analysis

gialla

con approfondimenti e dettagli content analysis and details

Mnemosyne Atlas 45

Gesti al grado superlativo: dalla grisaille alla realtà dipinta

Le più intense formule patetiche antiche non sono solo relegate al linguaggio metaforico della 'scultura dipinta' ma animano i protagonisti delle opere di Ghirlandaio: dai rilievi scolpiti si staccano e entrano in scena i personaggi dell'ancella-angelo-Salomè, delle madri in fuga, dei soldati antichi. Anche le figure eroiche (i duci antichi) sono richiamate alla vita dalla freddezza del marmo, come simbolo della consapevolezza di sé.

Gestures to a superlative degree: from grisaille to painted reality

The most intense formulae of emotion are not only kept at a metaphorical distance, as sculptures painted en grisaille: they enliven the characters depicted by Ghirlandaio. The handmaiden, the angel, Salome, the fleeing mothers and the soldiers: they all seem to 'leave' the reliefs, and enter the scene. Ancient heroes and commanders too, are brought to life, as a symbols of contemporary self-awareness, out of the coldness of marble.

Superlative der Gebärdensprache. Übermut des Selbstbewusstseins. Einzel-Heros, heraustretend aus der typologischen Grisaille. Verlust des "Wie der Metapher".

Superlativi del linguaggio gestuale. Esaltazione dell'autoconsapevolezza. Eroe individuale emergente dalla tipologia della grisaille. Perdita del "come della metafora".

Approfondimenti e letture

♦ Riemersione, infezione/affezione, invasione/protagonismo, ritorno. Figure en grisaille nel Bilderatlas Mnemosyne di Aby Warburg (tavole 37, 44, 45 e 49)
Alessandra Pedersoli

Engramma n. 100, settembre/ottobre 2012

♦ Rembrandt e i suoi modelli: la luce e l'ombra. Percorso tematico attraverso il Bilderatlas Mnemosyne di Aby Warburg
Laura Caon
Engramma n. 37, novembre 2004

L'arco, la grisaille, la Ninfa: dal 'come se' alla poetica della contrazione metaforica. Saggio interpretativo di Mnemosyne Atlas, Tavola 45
Seminario Mnemosyne, coordinato da M. Centanni e K. Mazzucco
Engramma n. 21, novembre/dicembre 2002

 Materiali e letture grafiche di Tavola 45 dell'Atlante Mnemosyne a cura del Seminario di Tradizione classica
Engramma n. 21, novembre/dicembre 2002 [IMPAGINAZIONE ORIGINALE]

Research material

Riemersione, infezione/affezione, invasione/protagonismo, ritorno. Figure en grisaille nel Bilderatlas Mnemosyne di Aby Warburg (tavole 37, 44, 45 e 49)
Alessandra Pedersoli
Engramma no. 100, September / October 2012

Rembrandt e i suoi modelli: la luce e l'ombra. Percorso tematico attraverso il Bilderatlas Mnemosyne di Aby Warburg
Laura Caon
Engramma no. 37, november 2004

L'arco, la grisaille, la Ninfa: dal 'come se' alla poetica della contrazione metaforica. Saggio interpretativo di Mnemosyne Atlas, Tavola 45 
edited by "Seminario di Tradizione classica"
Engramma no. 21, November / December 2002

 Research material on Mnemosyne – Panel 45
edited by Seminario di Tradizione classica
Engramma no. 21, November / December 2002 [OLD LAYOUT]

clicca sul pannello per ingrandire

click on the plate to enlarge

1. Domenico Ghirlandaio, La presentazione della Vergine al tempio, affresco, 1485-1490, Firenze, Chiesa di Santa Maria Novella, Cappella Tornabuoni

2. 3. Bertoldo di Giovanni, Scene di battaglia, bassorilievo in bronzo, 1485-1490, Firenze, Museo Nazionale del Bargello

4. Domenico Ghirlandaio, Banchetto di Erode, affresco, 1485-1490, Firenze, Chiesa di Santa Maria Novella, Cappella Tornabuoni

5. Bartolomeo di Giovanni, La pace dei Romani con i Sabini, dipinto, ultimo terzo del sec. XV, Roma, Galleria Colonna

6. Domenico Ghirlandaio, Martirio di San Pietro, affresco, 1485-1490, Firenze, Santa Maria Novella, Cappella Tornabuoni

7. Giovanni Bellini, Il sangue del Redentore, sullo sfondo un parapetto con scene di sacrificio pagano en grisaille, dipinto, 1460, London, National Gallery

8. Domenico Ghirlandaio, La nascita di San Giovanni Battista, affresco, 1485-1490, Firenze, Chiesa di Santa Maria Novella, Cappella Tornabuoni

9. Domenico Ghirlandaio, La Strage degli Innocenti, affresco, 1485-1490, Firenze, Chiesa di Santa Maria Novella, Cappella Tornabuoni

10. Domenico Ghirlandaio, Bruto, Muzio Scevola e Camillo, affresco, 1481-1485, Firenze, Palazzo Vecchio, Sala dei Gigli

11. Matteo di Giovanni, La Strage degli Innocenti, dipinto, 1491 ca., Napoli, Museo Nazionale di Capodimonte

12. Domenico Ghirlandaio, Un angelo annuncia a Zaccaria la nascita di suo figlio Giovanni, affresco, 1485-1490, Firenze, Chiesa di Santa Maria Novella, Cappella Tornabuoni

13. Domenico Ghirlandaio, Un angelo annuncia a Zaccaria la nascita di suo figlio Giovanni, affresco, 1485-1490, Firenze, Chiesa di Santa Maria Novella, Cappella Tornabuoni

14. Domenico Ghirlandaio, Un angelo annuncia a Zaccaria la nascita di suo figlio Giovanni, disegno preparatorio per l'affresco a Firenze, Santa Maria Novella, Cappella Tornabuoni, Wien, Graphische Sammlung Albertina

15. Jacopo e Tommaso Rodari, Presentazione al tempio con rilievo di Ercole (?) sull'altare, bassorilievo, 1491-1509, Como, Duomo, lunetta del portale nord

16. Davide e Benedetto Ghirlandaio (su disegno di Domenico Ghirlandaio), Resurrezione, dipinto, post 1494, Berlin, Staatliche Museen, Gemäldegalerie

17a. Davide e Benedetto Ghirlandaio (su disegno di Domenico Ghirlandaio), Testa di una guardia del sepolcro in fuga, particolare dalla Resurrezione, dipinto, post 1494, Berlin, Staatliche Museen, Gemäldegalerie

17b. Bottega di Domenico Ghirlandaio, Teste di due Daci in fuga davanti ai Romani, da un bassorilievo della Colonna Traiana, particolare di un disegno a penna sfumato da un album di schizzi, 1490 ca., Escorial, Biblioteca del Monasterio de San Lorenzo el Real, Cod. Escurialensis 28-II-12, fol. 63

18. Bottega del Ghirlandaio, Fuga dei Daci davanti ai Romani, da un bassorilievo della Colonna Traiana, disegno a penna sfumato da un album di schizzi, 1490 ca., Escorial, Biblioteca del Monasterio de San Lorenzo el Real, Cod. Escurialensis 28-II-12, fol. 63

19. Maso di Bartolorneo, Un prigioniero viene condotto dinanzi all'imperatore, tondo in marmo dal modello di una gemma antica, 1452, Firenze, Palazzo Medici-Riccardi, cortile

20. Marcantonio Raimondi (da Raffaello), La peste frigia (Il Morbetto), acquaforte su rame, 1520 ca.

21. Bertoldo di Giovanni, Profilo di Maometto II, dalla Medaglia di Maometto II (recto), 1482

22. Bertoldo di Giovanni, Il sultano Maometto II guidato dal dio della guerra Marte porta in trionfo dietro di sé tre terre conquistate (Grecia, Trebisonda e Asia), dalla Medaglia di Maometto II (verso), 1482

23. Lorenzo Zacchia, La Battaglia di Anghiari, incisione su rame da una copia dell'affresco di Leonardo da Vinci, 1503-1508, Firenze, Palazzo Vecchio, Sala del Consiglio, 1558

in preparazione

in fieri

La Rivista di Engramma
ISSN 1826-901X
Mnemosyne Atlas on line [2000,2004] 2012
aggiornamento: settembre 2014
  • Atlas plates: ©The Warburg Institute Archive
  • versione inglese: elizabeth thomson
  • progetto grafico: daniele savasta
  • Atlas plates: ©The Warburg Institute Archive
  • english version: elizabeth thomson
  • graphic design: daniele savasta